Oggetti, proprietà e metodi

Nella vita reale siamo abituati ad aver a che fare con oggetti contraddistinti da caratteristiche proprie e azioni che possono compiere.

La programmazione orientata agli oggetti si rifà a questo modo di percepire il mondo per rendere più intuitiva la programmazione e la gestione del codice. In questa metodologia di programmazione, gli "oggetti" sono blocchi di codice costituiti da:

proprietà
strutture dati che memorizzano valori
(le "caratteristiche" o gli stati dell'oggetto)

e

metodi
istruzioni che gestiscono le proprietà
(le "azioni" o i comportamenti dell'oggetto)