Leggibilità: spaziatura verticale

function draw() {

    background(0);


    line(x, y, width, y);  
    y = y - 1;

    if (y < 0) {


        y = height;

        x = 0;
    }


}
function mousePressed() {


    noLoop();
}
function draw() {
    background(0);   
    line(x, y, width, y);  

    y = y - 1;
    if (y < 0) {
        y = height;
        x = 0;
    }
}

function mousePressed() {
    noLoop();
}

Usando le spaziature verticali in modo coerente si possono rendere più evidenti i limiti delle funzioni principali e le eventuali suddivisioni in blocchi riducendo la necessità di scorrere continuamente il codice.
In generale si consiglia di utilizzare spaziature di una o al massimo due righe vuote.