Strutturazione dati in JavaScript

In JavaScript è possibile strutturare i dati usando le due tipologie di base usate per contenere più di un valore:

array (con indice numerico)

array = [ 123, 234, 345 ];

valore = array[0];         // valore == 123

I valori vengono definiti all'interno di parentesi quadre e separati da virgole.
Gli elementi vengono identificati attraverso la posizione all'interno dell'array.

oggetti (con proprietà/chiavi)

oggetto = { chiaveA: 123, chiaveB: 234 };

valore = oggetto.chiaveB;  // valore == 234

I valori vengono definiti all'interno di parentesi graffe e separati da virgole. Ogni valore viene preceduto da un identificatore univoco (chiave) seguito dai due punti.
Gli elementi vengono identificati attraverso la chiave utilizzata in fase di definizione.

Gli "oggetti" sarebbe più corretto chiamarli "array associativi" ma si preferisce chiamarli comunque "oggetti" perché in JavaScript la differenza è meno marcata che in altri linguaggi e per evitare confusione con gli array "semplici".