Il formato JSON (JavaScript Object Notation)

È basato sulla combinazione di array e oggetti.

Esempio XML

chiavi: nel file sono da mettere sempre fra virgolette, a differenza di quello che succede nel codice JavaScript;

valori: possono essere costituiti da qualsiasi tipo di dato (numero, stringa, booleano) o da un ulteriore oggetto o array;

array di oggetti: contenuto a sua volta nell'oggetto principale.

 

P5.js non prevede una classe specifica (come la p5.XML) perché il contenuto di un file JSON viene convertito in una struttura dati utilizzabile direttamente attraverso le chiavi degli oggetti e gli indici numerici degli array (ad es.  dati.utenti[0].nome  permette di leggere "Mario Rossi").