Variabile di controllo delle interpolazioni

Per ottenere un valore di controllo che passi da 0.0 a 1.0 con l'avanzare dei fotogrammi è possibile utilizzare due variabili globali.

let t = 0;         // variabile di controllo
let tVel = 0.02;   // velocità d'interpolazione

function draw() {

    calcolo parametro interpolato

    istruzioni di disegno parametrizzato

    t += tVel;     // incrementa t
    if (t > 1) {   // interpolazione finita?
        t = 0;     // ricomincia daccapo
    }
}
let tVel = 0.02;

Incremento di t che fa durare l'interpolazione 50 fotogrammi.
Il valore è ottenuto con la divisione: 1.0 / 50.

t += tVel;
if (t > 1) {
    t = 0;
}

La variabile di controllo viene reimpostata a 0 ogni volta che supera 1. Naturalmente l'if può contenere qualsiasi istruzione si voglia far eseguire alla fine dell'interpolazione.

Il valore di t potrebbe essere ricavato anche direttamente, all'interno del draw() senza usare variabili globali, attraverso frameCount. Ad esempio, con:

let t = ((frameCount-1) % 50) / 49;

si può ottenere una variazione ciclica di t da 0.0 a 1.0 in 50 fotogrammi. Diventa però meno intuitivo resettare l'interpolazione o ottenere anche una variazione che torni a 0.0 gradualmente anziché di colpo.