Controllo del flusso delle istruzioni

Ogni algoritmo può essere definito usando e combinando tre strutture di base.

Sequenza
semplice successione di istruzioni
(ottenuta con: ordine delle istruzioni)

Decisione
esecuzione al verificarsi di una condizione
(ottenuta con: if, switch o ?:)

Ripetizione
esecuzione ciclica di una o più istruzioni
(ottenuta con: for, while o do/while)